Migranti: secondo sbarco in 24 ore in Salento, arrivati in 16

Sono tutti afgani. Ci sono 3 famiglie e 3 minori non accompagnati

Nuovo sbarco di migranti in Salento dove nella tarda serata di ieri unità navali della Gdf e della Capitaneria di Porto hanno intercettato un’imbarcazione a 11 miglia dal litorale di Tricase. A bordo del natante un gruppo composto da 16 cittadini afghani, tra cui tre nuclei familiari. Cinque i minori, tre dei quali non accompagnati. Il natante è stato scortato fino al porto di Santa Maria di Leuca dove i migranti sono stati accolti dai medici Usmaf e sottoposti allo screening sanitario anti-Covid. I 16 sono stati condotti nel centro di prima accoglienza Don Tonino Bello di Otranto. Si tratta del secondo sbarco in 24 ore sulle coste del Salento dopo i 62 migranti giunti ieri al Capo di Leuca.