Bari, solidarietà a bordo dell’Unità di Strada

Anche alla vigilia del Ferragosto, di sabato sera, la solidarietà dell’Unità di Strada è al servizio dei senzatetto baresi per fornire cibo, acqua, ma anche assistenza e un conforto psicologico.

Durante il periodo più buio dell’emergenza sanitaria la distribuzione dei pasti nelle postazioni individuate, tra cui quella di piazza Balenzano, si è fermato per evitare assembramenti. Una precauzione presa per tutelare la salute dei bisognosi che a questo servizio si sono sempre rivolti. Tuttavia, il lavoro dei volontari è stato continuo, instancabile. Infatti l’assistenza è stata garantita sempre dall’Unità di Strada che ha girato e continua a girare Bari in lungo e in largo. I volontari, seppur con mascherina e distanziamento, hanno sempre garantito il minimo indispensabile e anche di più ai senzatetto.

E anche durante le ferie di agosto loro non sono andati in vacanza. Si fermeranno soltanto il 15, nel giorno di festa, per riposare un po’, ma l’associazione InConTra garantirà il servizio della colazione e del ristoro nel caffè letterario allestito a piazza Balenzano.