Altamura, Acquedotto Pugliese mette in campo investimenti per 60 milioni di euro

Ammonta a 60 milioni di euro l’impegno messo in campo da Acquedotto Pugliese per migliorare e potenziare il servizio idrico integrato nel territorio di Altamura. Gli interventi per il risanamento della rete idrica sono stati oggetto di una verifica da parte del consigliere regionale Francesco Paolicelli, presidente della commissione Sviluppo economico e sono rivolti al controllo delle pressioni, al monitoraggio delle grandezze idrauliche.

I lavori in corso sul territorio di Altamura sono finanziati dalla Regione Puglia e pianificati da Acquedotto Pugliese, in sintonia con l’Autorità Idrica Pugliese. Interventi che si vanno ad aggiungere a quelli ordinari di manutenzione delle reti. Il piano che prevede cantieri aperti in 21 Comuni in tutta la Puglia e un investimento complessivo di oltre 80 milioni di euro. La fine dei lavori è prevista a fine 2022 con la sostituzione di oltre 155 km di rete.