Turismo accessibile in Puglia, il consiglio regionale approva all’unanimità il progetto ‘Bandiera Lilla’

La Giunta regionale pugliese assumerà tutte le iniziative necessarie per sensibilizzare i Comuni affinché vengano realizzate aree turistiche attrezzate per disabili.

Questo l’impegno del governo della Regione Puglia dopo la mozione in tema di turismo accessibile presentata dai consiglieri Alessandro Leoci, Gianfranco Lopane e Giuseppe Tupputi, del gruppo CON Emiliano, e Ruggiero Mennea del PD, approvata nella scorse ore all’unanimità in Consiglio regionale.

Un’azione in primo luogo di sensibilizzazione, che si ispira all’esperienza del progetto pilota Bandiera Lilla, nato in Liguria nel 2012, come ha spiegato il consigliere regionale Leoci.

L’adesione al progetto Bandiera Lilla è tanto più impellente dopo l’episodio del giugno scorso, accaduto in un resort a Ostuni in cui è stato proibito l’ingresso al baby club a una bimba con sindrome di down.