Turismo, Italo amplia il suo network: nuove fermate al Sud con la Puglia protagonista

Sarà un’estate all’insegna della riscoperta della bellezza. Quella di città e paesaggi rimasti troppo a lungo vuoti e in silenzio a causa del lungo periodo di chiusure. Il turismo riparte così, grazie all’impegno e alla visione di chi davvero può fare la differenza. È il caso di Italo, l’azienda leader in Italia nel campo dei trasporti ferroviari ad alta velocità e che ora vuole rinforzare la sua presenza al Sud, arrivando in Puglia. Già dal 27 Maggio sono attivi i nuovi collegamenti con Bari, Barletta e Foggia, con quattro servizi al giorno. A partire dal 13 giugno, l’offerta è cresciuta ancora con le tre nuove fermate a Trani, Bisceglie e Molfetta. Un modo per dare grande impulso al turismo interno.

Un segnale di ripartenza importante, che vuole essere anche un messaggio a non abbattersi e ad affrontare le sfide del futuro con fiducia e ottimismo.