Delegazione Stellantis ricevuta ieri da Papa Francesco

Ieri una delegazione del gruppo automobilistico Stellanti è stata ricevuta in Vaticano da Papa Francesco. Il presidente del gruppo, John Elkann, l’amministratore delegato Carlos Tavares e il Ceo del marchio Fiat, Olivier Francosi, hanno presentato gli obiettivi e valori di Stellantis.

Attraverso un comunicato l’azienda ha sottolineato come la nascita di Stellantis segni l’inizio di un nuovo capitolo alimentato dall’unione di due case automobilistiche con lunga tradizione e grandi successi, legate al talento dei 300mila dipendenti che operano in tutto il mondo.

Valori che si ritrovano nel Dna della Nuova Fiat 500 simbolo del cambiamento verso una mobilità più sostenibile, condivisa, più sicura e accessibile a tutti. Al centro il rispetto dell’ambiente e un messaggio per stimolare scelte e comportamenti responsabili, un invito all’azione per creare un futuro migliore e più sostenibile per le generazioni future, si legge in conclusione del comunicato.