Uova pasquali per piccoli ricoverati del SS Annunziata donate dal comitato tarantino della Croce Rossa

Il tradizionale uovo di Pasqua anche per i bambini del reparto di Pediatria dell’ospedale SS Annunziata di Taranto. Un gesto di solidarietà compiuto dai volontari della Croce Rossa Italiana Comitato di Taranto.

Hanno donato ai piccoli pazienti del reparto, o in carico al day hospital, le uova di cioccolato cercando di addolcire le sofferenze dei bambini e delle famiglie che li assistono. Il tutto alla presenza del dottor Valerio Cecinati, direttore del reparto, il quale, è stato di recente ospite di Piazzapulita su La7, a un mese dall’avvio della raccolta fondi per donare delle borse di studio a giovani medici specializzandi, da impiegare proprio nel reparto. “Un medico per i bambini di Taranto”: questo il nome della iniziativa.

La dice lunga sulla necessità di cure in città, per i piccoli che lottano contro malattie terribili per le cui terapie sono costretti, con le loro famiglie, a viaggi sfiancanti fisicamente, moralmente ed economicamente. L’obiettivo │ proprio quello di potenziare le possibilità di assistenza in una città in cui il tasso di malattia, nei bambini soprattutto, │ pi elevato rispetto alla media nazionale a causa dell’inquinamento dell’ex Ilva, cos↓ì come dimostrato da diversi studi. Una città che lotta per il diritto alla salute. Una realtà in cui anche un piccolo gesto come quello di donare un uovo di Pasqua aiuta a sentirsi meno soli.