Vaccini antiCovid, parlamentari chiedono ad Aifa di migliorare la comunicazione sull’efficacia

Poco prima che da Bruxelles l’Agenzia europea del farmaco (Ema) desse il via libera al vaccino AstraZeneca, in Italia, presso la Commissione Affari sociali della Camera, si svolgeva l’audizione dei vertici dell’AIFA, l’Agenzia Italiana del Farmaco, con il presidente, Giorgio Palù e il direttore generale, Nicola Magrini, che oltre a chiarire una serie di dubbi espressi dai parlamentari sulla sospensione precauzionale del vaccino AstraZeneca, hanno anche fornito risposte sul tema della licenza obbligatoria dei vaccini anti Covid-19.

All’interessante dibattito, ha preso la parola anche l’onorevole pugliese Marcello Gemmato, farmacista e componente della commissione affari sociali, fresco di nomina a commissario lucano di Fratelli d’Italia e anche l’onorevole lucano Vito De Filippo che altri suoi colleghi ha focalizzato l’attenzione sulle modalità della comunicazione scientifica sui vaccini da parte dell’agenzia.