Recovery fund, De Bonis (Maie): “Nel contratto di Governo pretenderemo risorse per Sud”

Crisi di Governo, il senatore lucano del gruppo Europeisti-Maie-Centro democratico Saverio De Bonis, ha partecipato questa mattina alle consultazioni con il presidente della Camera Roberto Fico, incaricato dal Capo dello Stato Mattarella, di esplorare la praticabilità della maggioranza del nuovo Governo. Il senatore lucano intercettato all’uscita dalla stampa ha dichiarato: “nel contratto di Governo pretenderemo risorse per il Sud”, ascoltiamo.

“L’Unione europea grazie al Recovery fund ha involontariamente generato una crisi non compresa. Ma il Recovery prevede linee guida che hanno portato l’Italia a ricevere risorse più generose per aiutare le aree più disagiate”.

“Noi nel contratto di Governo pretenderemo che si rispetti quanto l’Europa ha previsto per risollevare le sorti delle aree più disagiate” sono le parole del senatore del gruppo Europeisti-Maie-Centro democratico Saverio De Bonis all’uscita da Montecitorio dopo l’incontro con Fico per le consultazioni.