Covid, Bellomo: “Vaccini a soggetti non inclusi nelle liste, interrogazione a Emiliano e Lopalco”

Il capogruppo della Lega in Consiglio regionale: “Si possono rivedere le priorità, ma in modo legale e trasparente”

Vaccini che sarebbero stati somministrati agli amici degli amici, saltando le priorità. Il presidente del gruppo leghista in Consiglio regionale Davide Bellomo ha deciso di ricorrere all’interrogazione urgente nei confronti di Michele Emiliano e Pier Luigi Lopalco perché si faccia luce sulle indiscrezioni delle ultime ore. Rivedere le priorità si può, dice Bellomo, ma in modo chiaro e trasparente.