Comune di Matera: 900.000 euro dal governo

MATERA. “Il nuovo anno inizia con un’ottima notizia per la nostra città”. Il sindaco di Matera, Domenico Bennardi, spiega che “con l’ultimo decreto legge approvato il 31 dicembre, il Governo ha riconosciuto la possibilità per il Comune di spendere entro il 2021, 900 mila euro – già stanziati dallo Stato nel 2020 – per ultimare le attività amministrative, anche di rendicontazione, relative a progetti e lavori avviati per Matera 2019. È certamente un’ottima notizia anche per i dipendenti a tempo determinato dell’amministrazione comunale i cui contratti sarebbero scaduti proprio il 31 dicembre e che, grazie a questo intervento normativo, possono affrontare il nuovo anno con maggiore serenità confidando nella proroga dei contratti. Un grazie sentito va, dunque, al Governo ed in particolare al sottosegretario Mirella Liuzzi che ha pazientemente seguito la vicenda mostrando grande sensibilità verso le esigenze della città, dell’Amministrazione e dei lavoratori”.