Droga, una ricerca nelle scuole lucane. Il garante dell’infanzia: “consumi in età sempre più bassa”

Una ricerca nelle scuole lucane sull’uso di sostanze stupefacenti. Un problema che non può essere ignorato. L’età in cui si fa uso per la prima volta di sostanze stupefacenti si abbassa sempre di più. Questo l’allarme lanciato da associazioni e centri di recupero che ha spinto il garante regionale dell’infanzia e adolescenza a inviare una nota alla direzione scolastica regionale della Basilicata e agli istituti superiori per raccogliere dati sul fenomeno e studiare un piano di intervento.