Migranti: in 75 su veliero soccorsi nel Salento

Sono tutti uomini pakistani e bengalesi, tra loro dieci minori

Unità navali della Guardia di Finanza hanno intercettato nella notte al largo di Santa Maria di Leuca, un veliero con a bordo 75 uomini pakistani e bengalesi, tra cui dieci minori non accompagnati. Il natante è stato condotto nel porto dove i migranti sono stati soccorsi dai volontari della Croce Rossa e dai medici Usmaf per essere sottoposti alle procedure sanitarie anti Covid e successivamente trasferiti al centro ” Don Tonino Bello” di Otranto. Tutti sono apparsi in buone condizioni di salute, nonostante fossero in ipotermia e stremati dalla traversata. Durante le procedure di identificazione due uomini sono stati sottoposti a fermo in quanto sospettati di essere gli scafisti a bordo del veliero.