Parco nazionale del Pollino: la giunta regionale di Basilicata approva la delibera del Piano

La giunta regionale della Basilicata, su proposta dell’assessore all’ambiente, Gianni Rosa, ha approvato la delibera di adozione del Piano per il Parco nazionale del Pollino. “Ancora una volta – ha detto Rosa in una nota dell’ufficio stampa della giunta – il governo regionale ha fatto centro passando dalle parole ai fatti. Dal 1993, anno di istituzione del parco nazionale del Pollino, si è solo parlato della necessità di darsi delle regole per questo importantissimo e strategico polmone verde affacciato fra la Calabria e la Basilicata. Ma non si era mai fatto nulla e per questa ragione si è assistito a iniziative che procedevano in disordine e a volte addirittura mettendo a rischio questo patrimonio ambientale. Oggi, finalmente, dopo 27 anni, all’interno di quest’area protetta bisognerà muoversi rispettando le regole indicate dal piano tutte finalizzate a proteggere l’area ed a valorizzare le sue straordinarie potenzialità ambientali, turistiche ed economiche”. “Con questo provvedimento – conclude Rosa – il governo regionale guidato dal presidente Bardi ha portato a casa un altro importante risultato mettendo la parola fine alla deregulation nel Parco Nazionale del Pollino. Anche questa è fatta”.