Carabinieri Basilicata, il saluto del presidente del Consiglio regionale Cicala al generale Castello

Il presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Carmine Cicala, si è rivolto a Rosario Castello, generale dei carabinieri della Legione Basilicata, a seguito del cambio alla guida della Legione.

“Il suo è stato un operato attento e capillare per garantire sicurezza ai cittadini lucani con il volto umano di chi, durante l’emergenza Covid, ha saputo stare vicino al nostro popolo con gesti di solidarietà importanti”.

“Il generale dei Carabinieri della Legione Basilicata, Rosario Castello – aggiunge Cicala -, in questi anni ha svolto il suo incarico con abnegazione e forte rispetto per le istituzioni dello Stato e ha saputo essere vicino al popolo lucano durante la pandemia legata all’emergenza Covid”.

“Questi sono stati anni importanti per la Basilicata – prosegue il Presidente del Consiglio regionale della Basilicata – e lo storico presidio dei Carabinieri nelle nostre realtà rappresenta, da sempre, esempio di legalità e di collaborazione con le istituzioni e, per le nuove generazioni, esempio di rispetto delle regole e del sentire comune”.

“Rivolgo un benvenuto al colonnello Covetti che prende il posto del generale Castello che guiderà la Legione Sicilia – conclude Cicala – certo che il suo operato continuerà nel lavoro svolto dal suo predecessore e nella massima collaborazione, consapevoli che solo stando insieme e unendo le diverse sinergie che potremo sconfiggere i fenomeni criminali presenti anche in Basilicata”.