Coronavirus: Decaro su Fb, indossare la mascherina

Appello da parte di diversi sindaci della Puglia: fate attenzione

 

 

 

L’invito arriva anche dal primo cittadino di Bari, nonché presidente Anci, Antonio Decaro: indossare la mascherina per non vanificare gli sforzi e le rinunce fatte dai molti fino a questo momento. Lo fa pubblicando una foto e un post nel quale evidenzia l’importanza di indossare la mascherina, di rispettare il distanziamento sociale ed evitare di creare assembramenti. Il sindaco annuncia, poi, che a Bari al 31 luglio erano 22 i concittadini positivi al Covid-19 in isolamento domiciliare, con una età media di 74 anni. Oggi sono 43 i positivi e l’età media è scesa a 49 anni.

 

Facebook è diventato il mezzo di comunicazione scelto sempre più dai primi cittadini o, così come definite dal premier Giuseppe Conte, dalle sentinelle del territorio che hanno il compito di vigilare e garantire il massimo rispetto delle misure di sicurezza. Per  questo, alla luce della nuova impennata di casi soprattutto tra i giovanissimi, arrivano le prime ordinanze scritte ad hoc e nuove possibili restrizioni in vista del prossimo weekend, quello di Ferragosto.

 

È il caso di Cerignola, nel foggiano, dove il commissario straordinario obbliga fino almeno a fine mese l’utilizzo della mascherina dentro e fuori i locali, anche negli spazi pubblici all’aperto. Restrizioni potrebbero arrivare a Monopoli da parte di Angelo Annese che, dopo le foto circolate in rete – che hanno raccontato una notte di San Lorenzo all’insegna del totale non rispetto delle norme, tra accampamenti in spiaggia e falò – annuncia una possibile stretta per Ferragosto. Parole dure e decise alla luce dei nuovi casi comunicati in città dall Asl locale. Due i casi positivi registrati.

 

Immagina: profilo Facebook Antonio Decaro