Castellaneta Marina (Ta), attivo il presidio dei vigili del fuoco per la campagna anti incendi

Il dispositivo di soccorso è costituito da una squadra che sarà attiva fino al prossimo 25 agosto

 

 

 

Appena arriva l’estate torna la piaga degli incendi boschivi. Un fenomeno in crescita che richiede una risposta pronta ed efficiente. A Castellaneta Marina, nel Tarantino, è entrato in servizio il presidio dei Vigili del Fuoco che si occuperà della campagna anti incendi boschivi lungo la costa ionica occidentale. Il dispositivo di soccorso è costituito da una squadra che sarà attiva fino al prossimo 25 agosto. L’attività, in convenzione con la Regione Puglia, avrà la sua base in alcune aree del plesso scolastico De Amicis, messe a disposizione dall’amministrazione comunale.

 

«Per la prima volta – commenta il sindaco di Castellaneta, Giovanni Gugliotti – avremo un presidio estivo dei Vigili del Fuoco per garantire sicurezza a tutto il territorio. Un bellissimo segnale di collaborazione fra istituzioni, – continua il primo cittadino – compresa la scuola De Amicis, nell’interesse della comunità». «Ringrazio il sindaco per la disponibilità che ha sempre mostrato nei nostri confronti – aggiunge il comandante provinciale dei vigili del fuoco, Pierpaolo Patrizietti – sia per il distaccamento di Castellaneta che per questa iniziativa a Castellaneta Marina, un presidio a salvaguardia della popolazione e del bellissimo ambiente che caratterizza questo
angolo di Puglia».