Leuca, il parroco “stoppa” la pedana del ristorante all’aperto

La denuncia dei proprietari: “Rispettiamo tutte le regole, non capiamo questo ostracismo”

 

Dio, o meglio il parroco, non vuole. E per questo la pedana (regolamentare) per avere più posti all’aperto per il ristorante non viene, per adesso, concessa. Succede a Leuca, dove i proprietari di un ristorante si sono visti bloccare la richiesta di sistemazione della struttura coperta, indispensabile d’estate. Una situazione paradossale in un momento in cui il turismo e la ristorazione hanno bisogno di riprendersi in fretta.