La Basilicata prima in Italia libera dal coronavirus

 

La Basilicata è la prima regione italiana libera dal Coronavirus. Sono passati 28 giorni, quanti ne servono, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, per dichiarare conclusa una pandemia. E tanti ne sono trascorsi da quando è stato registrato l’ultimo caso in regione, escludendo coloro che hanno contratto il virus altrove. Questi ultimi non rientrano nel computo dei contagi locali.

 

Anche gli ultimi 308 tamponi analizzati sono tutti negativi, mentre un’altra persona risulta guarita.

 

Nell’ospedale “Madonna delle Grazie” di Matera, nel reparto di pneumologia, è tuttora ricoverata una persona, mentre i lucani in isolamento domiciliare sono quattro.

 

Una notizia positiva e attesa, ma è importante non abbassare la guardia.