Bari, uno sportello per i migranti nella Giornata mondiale del rifugiato

Il progetto supportato da Intersos e UNHCR

 

Dalle esigenze primarie a quelle di miglioramento della propria condizione quotidiana e lavorativa. Nella giornata mondiale del rifugiato a Bari scatta il progetto della Cooperativa Terra Nostra che apre uno sportello per i migranti in via Manzoni 68. Un progetto finanziato da Intersos e UNHCR, attraverso un bando che valorizza le iniziative degli stessi migranti.