Ambiente, Puglia: 12 località turistiche premiate con le 5 Vele di Legambiente

Si tratta del riconoscimento per le località marine e lacustri più belle, pulite e funzionali

 

Sono ancora 12 le mete turistiche pugliesi premiate con le 5 vele di guida Blu, il riconoscimento di Legambiente e Touring Club italiano per le località marine e lacustri più belle, pulite e funzionali. Si tratta di Fasano, Nardò, Ostuni, Racale, Otranto, Vernole, Monopoli, Carovigno. E ancora Melendugno, Gallipoli, Porto Cesareo e Polignano a Mare.

 

Il comune di Otranto, in particolare, è stato premiato anche per aver approvato di recente due progetti di pista ciclabile, incentivo per la Mobilità Sostenibile. Entusiasta il sindaco, Pierpaolo Cariddi, secondo cui il premio è dovuto alla politica virtuosa di un intero territorio che continua a tutelare e a trasformare in attrattori culturali e turistici le sue maggiori valenze.

 

A Porto Cesareo invece, perla del Salento, si estendono spiagge pulite e a misura di bambino, con stabilimenti attrezzati e acque cristalline. “Bandiera Verde e 5 Vele – commenta il sindaco Salvatore Albano -, sono dei premi ambiti che dimostrano che la strada tracciata in questi anni è quella giusta. Uno stimolo – aggiunge il primo cittadino – per perseguire nuovi obiettivi che migliorino lo stato del nostro territorio, la vita dei nostri concittadini e di chi vorrà trascorrere un periodo di vacanza con noi”.