Fase 2, Bari: tra ottimismo e paura, le voci dei cittadini sulla stagione balneare 2020

La stagione balneare è ormai alle porte, complice anche il bel tempo. E sull’estate che verrà, all’insegna della prudenza, abbiamo ascoltato i cittadini di Bari

 

A poche ore dal via libera alla stagione balneare 2020, i cittadini di Bari si interrogano sull’estate che verrà. Del resto, quando già alla fine di maggio il sole picchia forte, è difficile resistere al richiamo della spiaggia. Ancora più complicato può essere però agire nel rispetto delle normative vigenti, evitando aggregazione e mantenendo le distanze gli uni dagli altri. A tal proposito, c’è chi è ottimista, chi un po’ timoroso. Tutti hanno un’unica certezza: la salute viene prima di ogni cosa, basta sapersi organizzare.

Spiaggia o non spiaggia, dunque? Nel dubbio c’è chi si accontenta, perché il mare basta anche solo ammirarlo per sentirsi felici.