Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a sostegno delle Province

Matera, 16 gennaio 2020 – Questa mattina, il Capo dello Stato ha ricevuto al Quirinale ad una delegazione dell’Unione delle Province Italiane, di cui ha fatto parte anche il presidente della Provincia di Matera e dell’Upi di Basilicata Piero Marrese.

Al centro dell’incontro, al termine del quale è stata consegnata al presidente Mattarella una pubblicazione con un elenco di tutti i comuni che hanno sottoscritto un ordine del giorno in favore delle Province, sono state le difficoltà delle Province e le necessità di risorse finanziarie adeguate per svolgere al meglio i compiti che continuano ad avere.

Il capo dello Stato ha sposato a pieno le tematiche sottoposte alla sua attenzione, relative ad un rafforzamento delle competenze delle Province, organismo riconosciuto dalla Carta Costituzionale, sottolineando con forza la “necessità di dare alle Province gli strumenti e le risorse per poter adempiere adeguatamente ai propri compiti”.

“Si è trattato di un confronto istituzionale molto proficuo, conclusosi con l’impegno del presidente Mattarella a sollecitare il Governo affinché, in tempi rapidi, possa stanziare fondi per le Province, da utilizzare per scuole, strade e ponti, servizi che hanno una ricaduta nella vita quotidiana dei cittadini, che richiedono sicurezza nei collegamenti e nelle strutture scolastiche che ospitano i propri figli – ha sottolineato il presidente della Provincia Piero Marrese, auspicando un ruolo centrale degli enti
provinciali – Oggi più che mai si ravvisa la necessità di interventi urgenti per garantire l’ordinario in questi servizi, al fine di evitare di intervenire con interventi straordinari molto più dispendiosi o in situazioni di emergenza”.