TRM h24 magazine – I fatti della settimana dal 1 al 7 dicembre 2019

Torna puntuale la rubrica TRM h24 Magazine – I fatti della settimana, che come ogni sabato (in onda alle 17.30, 21.30 e 00.30) e domenica (alle 8.30, 12.30 e 15.30) evidenzia i fatti salienti accaduti in Puglia e Basilicata.

Si comincia domenica con il movimento delle sardine che sbarca a Taranto con una manifestazione di piazza molto partecipata, e con una serie di notizie di cronaca che segnano l’avvio della prima settimana di dicembre con l’operazione che da Bari porta all’arresto in tutta Italia di esponenti della mafia nigeriana.

Ma è la cultura a rendere più interessante la settimana che sta per chiudersi con il decreto riorganizzativo del Mibact che rende Matera sede museale nazionale autonoma, ripristinando la soprintendenza lucana e varando la Soprintendenza del mare a Taranto. La Città dei Sassi guarda all’Open Culture Festival, articolato programma di iniziative verso la cerimonia di chiusura dell’anno da Capitale europea della Cultura. Bari riapre il Teatro Piccinni, festeggia San Nicola e si prepara al Natale. Puglia e Basilicata protagoniste anche sul grande schermo a fare da sfondo del film numero 25 della saga di James Bond.

Sul fronte economico Arcelor Mittal scopre le sue carte presentando un nuovo piano che delude il Governo dal momento che sono di fatto confermati 4.700 esuberi, mentre in Basilicata il ministro Patuanelli firma un importante accordo con la Regione Basilicata per la FCA di Melfi.

Ma ci sarà molto altro ancora nella rubrica in onda non solo in TV dal momento che sarà disponibile sia in versione podcast – nei migliori aggregatori audio – che in video On Demand su YouTube e nell’APP “TRMtv” per dispositivi mobili iOS ed Android.