Bardi in conferenza Regioni: “In Basilicata fame di infrastrutture”

Intervento del presidente della Regione Basilicata Vito Bardi alla presenza del ministro De Micheli che sarà in regione il 20 novembre prossimo

A Roma nel corso della riunione della Conferenza Stato Regioni con il ministro delle Infrastrutture e Trasporti De Micheli, il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi sostenendo le sollecitazioni formulate dal presidente della Conferenza, Stefano Bonaccini ha colto l’occasione per ricordare al Governo di porre massima attenzione anche allo sviluppo delle infrastrutture al sud e nelle aree interne.

Bardi ha fatto esplicito riferimento alla “fame di infrastrutture” della regione che governa citando anche gli incontri coi vertici di Anas e di Rfi “per sollecitare il potenziamento della velocità delle linee ferroviarie che servono Potenza e Matera” e il completamento di importanti arterie, “come la bretella autostradale che raggiunge Matera, il cui insopportabile isolamento continua anche nell’anno in cui” ha concluso “è capitale della cultura, danneggiando l’immagine dell’intero Paese”.

Il ministro De Micheli – secondo quanto detto dallo stesso Bardi – si è detta disponibile ad una visita in Basilicata, programmata per il prossimo 20 novembre.

Intanto sempre sul tema infrastrutture il sottosegretario al Mit, Salvatore Margiotta, dopo gli incontri dei giorni scorsi con il Capo Compartimento territoriale di Anas, Carlo Pullano ha detto che a breve saranno resi noti gli aggiornamenti relativi a tutte le opere programmate anche perchè “il Capo Compartimento ha chiesto un aggiornamento di poche settimane essendo in servizio in Basilicata da meno di quindici giorni”.