Matera, chiuso il ponte di via La Martella, al via i lavori

Matera. “A partire da domani, il Comune aprirà i cantieri nell’area superiore del viadotto di via La Martella chiuso nei giorni scorsi, per realizzare opere di manutenzione utili alla sua riapertura entro ferragosto”. Lo annuncia l’assessore ai Lavori Pubblici, Michele Casino dopo l’incontro che si è svolto con i vertici dell’Anas che, nella stessa data apriranno il cantiere di loro competenza, nella zona sottostante il viadotto sulla statale 7.
“L’azione congiunta ci consentirà di ripristinare il tratto di strada, in piena sicurezza, già a ferragosto evitando, così, manovre azzardate e pericolose che in questi giorni sono state segnalate di frequente e che vietiamo severamente ai cittadini di compiere – prosegue l’assessore – Allo stesso tempo, l’Anas svolgerà un ulteriore monitoraggio sui viadotti che insistono nel perimetro cittadino, nonostante recenti controlli abbiano già confermato che non esistono criticità, ma che necessitano comunque di manutenzione ordinaria. Anche in questo senso, Anas ha già chiesto un finanziamento per affrontare questa azione.
L’intervento dei tecnici del Comune di Matera, immediatamente successivo alla chiusura del viadotto, garantirà la riapertura della strada, a tutela della mobilità cittadina e delle esigenze dei cittadini. Il lavoro posto in essere con l’Anas – conclude l’assessore Casino – ha fatto in modo che, in base alle reciproche competenze, si garantisse un’azione celere e affidabile.
I disagi che i cittadini, residenti e operatori della zona, avevano dovuto affrontare non potevano prolungarsi nel tempo. L’importanza di una adeguata viabilità e la possibilità di fruire degli ingressi alla città, è fondamentale in particolare in un momento in cui le presenze stanno aumentando , in concomitanza con le vacanze estive”.

Fonte Ufficio Stampa Comune di Matera