Aviosuperficie Mattei a Pisticci presto aeroporto di terzo livello

pista_mattei_1Matera. L’ aviosuperficie Mattei a Pisticci presto aeroporto di terzo livello . Lo ha detto l’assessore regionale lucano alle Infrastrutture Benedetto al lavoro con il Consorzio Industriale di Matera e la società e compagnia aerea che gestiste la struttura, la Winfly.

L’occasione per l’aggiornamento sullo stato dell’arte dell’infrastruttura della Valbasento è stata la firma dell’accordo di partenariato tra istituzioni e categorie imprenditoriali di Basilicata e Campania, in particolare salernitane con rappresentanti del Comune, Provincia e Confindustria.

L’obiettivo dell’intesa  è  di promuovere una rete di connessione e sviluppo fra aree meridionali ed in primo luogo tra Valbasento-Basilicata e Salernitano-Campania con l’Enrico Mattei in un ruolo di hub per favorire l’imprenditoria, il turismo, la cultura, lo sviluppo economico e l’occupazione.

Già per le imminenti festività natalizie e di fine anno – spiegano dalla Winfly – sarà possibile raggiungere primi, sia pure parziali, risultati per incrementare gli afflussi turistici da Salerno a Potenza e Matera e viceversa. Come è noto l’evento “Le Luci d’Artista” a Salerno, che ha preso il via il 5 novembre scorso, è un forte attrattore di visitatori (sono attesi 1,2 milioni di persone sino a febbraio 2017) che può diventare un’opportunità di prolungamento di soggiorni a Potenza in vista dell’evento “L’anno che verrà” con la diretta Rai e a Matera per il suo cartellone di manifestazioni natalizie e di fine anno.

Insieme agli amministratori locali e provinciali di Salerno e Matera sono a lavoro operatori turistici e commerciali per definire pacchetti di viaggi con la possibilità dell’itinerario Salerno-Potenza-Matera e viceversa. Si lavora, inoltre, ad una rete di collegamento tra i siti archeologici di Campania e Basilicata (Paestum, Pompei, Ercolano, Metaponto) e per altri itinerari del turismo culturale, oltre che naturalistico-ambientale (Parchi Nazionali Cilento, Appennino Lucano-Val d’Agri, Pollino) proponendo una vacanza natalizia all’insegna della cultura con tappa fondamentale a Matera. L’assessore alle Politiche Agricole Luca Braia ha annunciato che in occasione del MacFruit di Rimini sarà proposto un viaggio ai buyer  con atterraggio al “Mattei” per visitare in un giorno o due i luoghi della produzione. Un’iniziativa di cooperazione istituzionale ed imprenditoriale per valorizzare le risorse d’eccellenza dei territori e delle imprese del Sud e lanciare un esempio di partenariato meridionale.