Taranto, Emiliano sulle morti bianche: “Indignati: sensazione che nulla cambi”

“Una cerimonia garbata a Taranto, ma che non nasconde indignazione, perché non appare nessun cambiamento rispetto al passato”.

2016-11-28-emiliano-a-commemorazione-vittime-lavoro-e-dovere-a-taranto-6Così il presidente della Regione apuglia Michele Emiliano alla cerimonia d commemorazione di morti sul lavoro, al molo Sant’Eligio.

“Abbiamo l’impressione che non sia accaduto nulla. Nulla che sia apprezzabile come miglioramento. Non solo all’Ilva, ma su tutte le questioni”.

Una corona di fiori e’ stata lanciata nelle acque del mar Piccolo, scenario di vari incidenti. La memoria va a Francesco Zaccaria, operaio Ilva, morto a 29 anni durante la tromba d’aria che nel 2012 si abbatte’ sulla città. Lo ricorda il padre, Amedeo: “Qui ho visto per l’ultima volta mio figlio. Gli ho promesso che queste cose non sarebbero mai più accadute”.