Matera, il 16 aprile la cerimonia di insediamento di Monsignor Caiazzo

 “Porteremo avanti il progetto pastorale in comunione con i sacerdoti”

IMG_20160416_112304751Lo ha detto stamani (16 aprile 2016) il nuovo arcivescovo della Diocesi di Matera-Irsina, monsignor Giuseppe Antonio Caiazzo, che era parroco a Crotone. Monsignor Caiazzo ha incontrato i giornalisti al Santuario di Picciano, alla periferia della Città dei Sassi, mentre nel pomeriggio, tra piazza Duomo e piazza Vittorio Veneto, si terranno le celebrazioni del suo insediamento. Ieri sera, invece, come primo atto del suo servizio, il nuovo arcivescovo (il quale ha detto che tutti possono continuare a chiamarlo don Pino, come era conosciuto a Crotone: “I titoli non mi interessano”) ha partecipato, nello stesso Santuario di Picciano, a una veglia di preghiera con i giovani della Diocesi. “Sento già di appartenere a questa comunità. Sono venuto qui con gioia, per volontà del Signore, sin dai primi momenti mi sono sentito a casa”. Monsignor Caiazzo ha poi annunciato che domani mattina celebrerà una Santa messa nel carcere di Matera, “come segno di attenzione per gli ultimi” e nel pomeriggio sarà ad Irsina dove sarà riaperta al culto la Cattedrale, mentre nei prossimi giorni visiterà anche l’ospedale e la mensa dei poveri, seguendo il messaggio di Papa Francesco “la realtà si vede meglio dalla periferia che dal centro”.

La cerimonia prenderà il via alle 16:30 da piazza Duomo dove è previsto il saluto dei rappresentanti istituzionali di Comune, Provincia e Regione. Quindi alle ore 17.00 in Cattedrale l’atto di obbedienza dei sacerdoti, la lettura della bolla papale e la presa di possesso della Cattedra. Dalle ore 17,30 la Santa Messa all’aperto in piazza Vittorio Veneto, atto di ringraziamento per il dono del nuovo Pastore alla diocesi di Matera – Irsina.

La diretta sarà trasmessa su TRM h24 (canale 111 Basilicata e 16 Puglia del digitale terrestre e sulla piattaforma Sky canale 519) e su TRM Art (canale 602 Basilicata 638 Puglia). I contenuti saranno fruibili anche in streaming web su www.trmtv.it, www.trmart.it e tramite app trmtv per dispositivi mobili iOS e Android.