ILVA. Sindacati chiedono incontro urgente a Renzi

IlvaCgil, Cisl e Uil di Taranto, unitamente a Fiom, Fim e Uilm, hanno chiesto un incontro urgente al presidente del Consiglio Matteo Renzi, per discutere della questione Ilva in relazione al mancato rientro dalla Svizzera dei fondi sequestrati ai Riva, agli interventi di risanamento, alla questione sicurezza e al passaggio alla newco.

La nota è stata inviata al prefetto di Taranto per l’inoltro istituzionale al premier. I sindacati fanno riferimento anche alle ‘preoccupazioni’ manifestate dai lavoratori relative alle ‘tante problematiche irrisolte che continuano ad interessare lo stabilimento Ilva di Taranto’. Per questo ‘ritengono necessario un incontro con il Governo al fine di effettuare gli opportuni approfondimenti’. (ANSA).