Expo 2015: a Matera giornalisti e tour operator internazionali

materaMatera. Provengono da Stati Uniti, Filippine, India, Canada, Russia e Francia.

Sono giornalisti e tour operator internazionali che in questi giorni visiteranno Matera, il Parco Regionale delle Chiese Rupestri e le Dolomiti Lucane.

Ad invitarli in Basilicata l’operatrice turistica Michelina Sanquest che, grazie a due workshop organizzati ad Expo da Caruso e Grassi Tour Operator e da Rete Italia Ionica, si è letteralmente innamorata della regione cogliendone le molteplici potenzialità e ricchezze.

“In occasione della presenza della Basilicata presso il Padiglione Italia di EXPO 2015, Caruso & Grassi Tour Operator, in collaborazione con la Rete Turismo Italia Ionica, ha organizzato due workshop – spiega Silvio Grassi – durante i quali sono state illustrate in un’accattivante veste multisensoriale le ricchezze turistiche della nostra regione”.

“Caruso & Grassi e Rete Italia Ionica –sottolinea Nicola Caruso – formano ormai un binomio collaudato per la promozione del nostro territorio. In quest’ottica si inquadra anche la prossima edizione della Borsa del Turismo Lucano Esperienze, che avrà luogo dal 24 al 27 settembre a Nova Siri e che permetterà a numerosi agenti di viaggio di conoscere Matera, il metapontino e la Val d’Agri”.