A Tito “L’evoluzione delle idee”. Diretta su TRM network

120257TITO –  Lunedì 17 novembre presso il Centro per la Creatività Cecilia di Tito, il Progetto europeo 3C4 sugli Incubatori e i cluster creativi incontra il Progetto Nuovi Fermenti della Regione Basilicata e del Dipartimento della Gioventù che ha ricevuto ben 267 domande e coinvolto oltre 600 giovani lucani under 35.

Il progetto 3C 4 Incubators co-finanziato dal Programma MED Capitalization, di cui Sviluppo Basilicata è partner, ha lo scopo di promuovere attività di sviluppo territoriale attraverso la valorizzazione della cultura e della creatività, coinvolge partner provenienti da Portogallo, Italia, Francia, Spagna, Slovenia e Svezia e ha come obiettivi la promozione del settore culturale e creativo come fattore di sviluppo e l’ innovazione delle imprese culturali e creative.

Sarà l’occasione per presentare alla presenza del Governatore Pittella e di alcune tra le più importanti realtà creative del Sud Italia (Giovanni Re – Roland DG, Roberto Esposito – crowfunding DeRev, Tiziana Di Caro – Galleria Di Caro) i principali risultati dei due progetti, ma soprattutto per far raccontare dalla viva voce dei partecipanti a Nuovi Fermenti le loro esperienze, i loro progetti, i loro sogni, per dimostrare insomma che attraverso le idee e l’entusiasmo dei giovani un’altra Basilicata è possibile.

L’evento sarà moderato da Stefano Baia Curioni, Docente all’Università Bocconi e tra i massimi esperti di economia della cultura. È inoltre previsto un intervento in collegamento di Paolo Verri Direttore del Comitato Matera 2019. TRM Network seguirà in diretta l’evento “ L’evoluzione delle idee”, promosso da Sviluppo BASILICATA-3C4 Incubators – Med Cap, a partire dalle 15:30 così come il resto della giornata dedicato a Matera 2019 sui canali TRM, TRM h24 e TRM Art.