Dissesto idrogeologico: riunione a Roma tra #italiasicura e Regione Basilicata

Montescaglioso FranaPOTENZA – ”Emergenza frane, sicurezza da alluvioni e infrastrutture idriche con particolare riferimento alla depurazione delle acque e degli scarichi urbani”: sono i temi a Roma, a Palazzo Chigi, in un incontro coordinato da Erasmo D’Angelis, Capo della struttura #italiasicura contro il dissesto idrogeologico e per lo sviluppo delle reti idriche e dal Direttore, Mauro Grassi, a cui hanno preso parte i dirigenti delle strutture competenti della Regione Basilicata e degli altri enti ed amministrazioni competenti in materia.

”Il quadro d’insieme che è stato tracciato per i diversi capitoli di spesa per la mitigazione del rischio idrogeologico in Basilicata – è scritto in una nota – è estremamente positivo con oltre 90 cantieri già aperti, anche se i passaggi amministrativi che andranno affrontati per garantire il completamento delle oltre 100 opere antiemergenza previste sono decisivi per la conclusione dei lavori. Nel corso dell’incontro sono state anche analizzate le criticità presenti in Basilicata nella gestione della depurazione delle acque e nella realizzazione delle infrastrutture a ciò destinate. Con l’obiettivo di superare le difficoltà, nella gran parte dei casi di tipo amministrativo, si sono analizzate le possibili dinamiche che potrebbero essere utilizzate per accelerare l’apertura dei cantieri superando, così, gli ostacoli burocratici ancora presenti”.