Tito. Mito senza tempo (ed età) delle figurine in “Tour”

Apertura dello spazio "Panini Tour" al Polo Acquisti Lucania

Apertura dello spazio “Panini Tour” al Polo Acquisti Lucania

TITO – “Ce l’ho, manca, ce l’ho!” Alzi la mano chi almeno per una volta non ha mai collezionato e scambiato figurine. Una passione, quella per il genere, tramandata di generazione in generazione, che non guarda mai la carta d’identità e che vede l’organizzazione di numerosi appuntamenti ufficiali e non. Sabato 18 gennaio l’originale “Panini Tour” ha fatto tappa a pochi passi da Potenza presso il Polo Acquisti Lucania sito nell’area industriale di Tito Scalo, e trasmesso l’emozione sempre nuova delle figurine prodotte fin dal 1960 dalla celebre casa modenese ed esportate in ben 100 Paesi del mondo.

Articolato in 132 giornate/evento tra piazze e centri commerciali sia a nord che a sud d’Italia, il “Panini Tour 2014” durerà fino al prossimo aprile. Protagoniste indiscusse dell’iniziativa promozionale, le “mitiche” stickers dei “Calciatori 2013-2014”, esposte in un’area ben definita insieme alla nuovissima raccolta sugli animali “Zampe & Co. 2013-2014”. L’evento – riproposto per la seconda volta e durato tutto il giorno – ha visto la presenza di uno stand colorato dove giovani animatori hanno accolto il pubblico ed intrattenuto bambini e ragazzi con giochi e quiz a premio.

Immancabile, la distribuzione di album e figurine delle collezioni “Calciatori” e “Zampe & Co” con la possibilità offerta ai collezionisti di poter scambiare tra loro i doppioni e completare così le proprie raccolte. La passione per la classica collezione “Calciatori” la fa indubbiamente da padrona: per il 2013-2014 comprende 865 figurine su giocatori e squadre di Serie A, Serie B, Primavera, Lega Pro, Serie D e Serie A Femminile. Tra le sezioni speciali spicca quella dedicate ai 5 derby previsti in questa stagione, con 10 figurine dotate di QR Code per visionare online dei video dedicati ai derby. La raccolta “Zampe & Co”, invece, propone 96 interessanti pagine, realizzate in collaborazione con l’ANMVI per il progetto “Piccole Zampe crescono” e il WWF Italia per il nuovo progetto “Proteggiamo le case degli animali”.

Dallo sport al rispetto degli animali, la popolare serie di album resiste ai venti di cambiamento e di crisi, come il fascino della famosa rovesciata di Carlo Parola. Emozioni eterne da non dimenticare.