Ardsu, a breve lavori per la nuova casa dello studente a Matera

Unibas

A breve inizieranno i lavori per la realizzazione, nel secondo padiglione dell’ex ospedale di Matera, della nuova casa dello studente: la nuova residenza ospiterà circa 150 studenti, portando a 301 posti letto la dotazione regionale, di cui 200 di proprietà pubblica. Lo ha reso noto, in un comunicato, il presidente dell’Ardsu, Arduino Lospinoso. Dal prossimo anno accademico, inoltre, sarà aperta a Potenza la casa dello studente nella struttura delle “ex Canossiane”, di proprietà dell’Università della Basilicata e gestita dall’Ardsu: garantirà altri 50 posti letto, di cui tre per studenti diversamente abili, che andranno ad aggiungersi agli attuali 101, già occupati da studenti vincitori di concorso. Lospinoso ha infine annunciato che a Matera il servizio di ricevimento pubblico dal 2 aprile scorso funziona regolarmente con orario ordinario tutti i giorni della settimana. (Ansa)