Salotti, firmata Cig in deroga alla Clemar

Matera. E’ stato siglato ieri il verbale di accordo per la concessione della cassa integrazione in deroga a 52 dei 130 lavoratori della Clemar di Matera, che produce poliuretano per il comparto del mobile imbottito. Il provvedimento, valido dal 28 aprile scorso, assicurerà la cassa integrazione fino al prossimo 31 dicembre. L’intesa è stata sottoscritta, alla presenza dei dirigenti della Regione Basilicata Francesco Parrella e Angela Palese, dai rappresentanti della Clemar, Donato Caldarulo e Vito Squicciarini, assistiti dal responsabile relazioni industriali di Confindustria Franco Dell’Acqua, con i segretari territoriali della Femca Cisl, Gerardo Casaletto, e Filcem Cgil, Maurizio Girasole: “La firma dell’accordo – ha commentato quest’ultimo – consente di evitare il licenziamento dei lavoratori, grazie all’impegno e alla sensibilità mostrati dalla Regione”.

Fonte Ansa