trmtv

Luce e corrente, attiva dal 1° luglio la bioraria

  • Dal primo luglio, per la luce, prezzi diversi a seconda che il consumo dei kilowattora avvenga di giorno oppure di sera e nei festivi. La svolta ha interessato da subito quattro milioni di utenti per arrivare a quota 13 milioni entro fine anno. In ogni caso niente paura – rassicurano dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas – all’inizio il delta tra i prezzi delle due fasce di consumo è molto basso per consentire alle famiglie di abituarsi con calma alla novità. Il nuovo sistema è finalizzato  a promuovere comportamenti più consapevoli nei confronti della risorsa elettricità, con conseguenti benefici in termini di efficienza, risparmio energetico e tutela ambientale. Perché tuttavia gli utenti si abituino a una gestione degli interruttori di casa, fondamentale sarà l’attività di informazione di istituzioni, operatori interessati e associazioni dei consumatori. Non tutte le famiglie sono partite contemporaneamente: requisito indispensabile per il passaggio è che l’utenza sia dotata di contatore elettronico e che il dispositivo sia stato riprogrammato per la telelettura dei consumi nelle due diverse fasce orarie. Sulle ultime bollette che le società stanno mandando ai loro clienti è comunque indicato se la fornitura è già inserita nel sistema.

    Get the Flash Player to see this player.   https://www.trmtv.it/wp-content/uploads/2010/08/09_08_10_mc1.mp4

    Exit mobile version