Articoli con argomento: ‘sequestro di beni’

Mafia e voto di scambio: arrestato il sindaco di Statte, nel Tarantino questo articolo contiene video

Mafia e voto di scambio: finisce sotto scacco l'organizzazione criminale che aveva gestito le amministrazioni comunali di Statte, nel Tarantino. In tutto finiscono in manette 29 persone: tra di loro c'è anche il primo cittadino Francesco Andrioli (continua la lettura)

Sequestro di beni per un medico a Molfetta: indagini per esercizio abusivo della professione e truffa

La Guardia di Finanza ha effettuato un'operazione che ha portato al sequestro di oltre 180.000 euro in beni e disponibilità finanziarie di un medico accusato di truffa aggravata ai danni dello Stato (continua la lettura)

Operazione antidroga e antiusura nel tarantino: il bilancio dell’intervento delle forze dell’ordine questo articolo contiene video

Quattro arresti di individui residenti a Laterza e sequestri di beni per 183 mila euro: la Guardia di Finanza di Taranto e altri enti operativi disarticolano una presunta rete criminale. euro. Inoltre, è emersa l'esistenza di una presunta organizzazione criminale (continua la lettura)

Archiviato con:                                     

Taranto, la Guardia di Finanza scova evasione fiscale milionaria: ecco i dettagli

Le ispezioni hanno interessato diverse imprese presenti in vari comuni della provincia di Taranto, nei settori della ristorazione, trasporto merci, commercio di prodotti alimentari e lavori edili, così come alcuni studi professionali. 17 persone segnalate alla giustizia, con oltre 14 (continua la lettura)

Arresti domiciliari per un noto commercialista tarantino: sequestrati beni per 750mila euro

Le Guardie di Finanza di Taranto chiudono una complessa indagine: il professionista è accusato di peculato e falsità materiale in ambito di procedure fallimentari (continua la lettura)

Taranto: pregiudicato posto sotto sorveglianza speciale questo articolo contiene video

La Polizia Economico-Finanziaria della GdF di Taranto applica misura di prevenzione per 5 anni nei confronti di un pregiudicato coinvolto in un sodalizio criminale (continua la lettura)