Articoli con argomento: ‘Istat’

Istat. Migliorano stime delle famiglie per le condizioni di vita, ma non in Basilicata e Puglia questo articolo contiene video

Per la prima volta dopo 5 anni, nel 2016, migliorano le stime relative al giudizio delle famiglie sulla soddisfazione per le condizioni di vita. Resta invariata, se non peggiorata invece la percezione tra gli individui e le famiglie pugliesi e (continua la lettura)

Archiviato con:                     

L’istituto nazionale di statistica compie 90 anni. A Bari un convegno sulla modernizzazione dei processi questo articolo contiene video

All'Universita' degli Studi di Bari, un convegno su “la scienza dei dati per i processi di modernizzazione”, organizzato dall'ISTAT, nell'ambito delle celebrazioni dei 90 anni di storia dell'istituto. (continua la lettura)

Archiviato con:             

Giovinazzo (BA). Renato Brunetta (FI) commenta i dati ISTAT sull’economia italiana

Il capogruppo di Forza Italia alla Camera, ha parlato con i giornalisti della situazione economica certificata dall'Istat, a margine di Everest, il campus politico dei giovani di forzisti: "Renzi e Padoan sono totalmente distaccati dalla realtà, raccontano una favola che (continua la lettura)

Archiviato con:                     

Uno studio dell’Istat rivela: Matera tra le più verdi d’Italia. Bene Potenza, malissimo Bari e Taranto

Le città più green sono Pavia, Lodi, Cremona e Matera, seguite da Trento al Nord, Terni al Centro, Potenza e Reggio Calabria al Sud. Maglie nere, sotto il minimo di legge dei 9 metri quadri per abitante, sono in primis (continua la lettura)

Archiviato con:                             

Dati Istat sui listini dei prezzi nelle grandi città: Bari e Potenza in “deflazione”

Dieci grandi città italiane a gennaio mostrano un indice dei prezzi che oscilla tra lo zero e il segno meno. Guardando al dato annuo secondo le tabelle diffuse dall'Istat possono essere classificate in deflazione (con listini in negativo) Bari (-0,3%), (continua la lettura)

Archiviato con:                     

Presentata dall’Istat la terza edizione del Rapporto sul Benessere Equo e Sostenibile (Bes 2015). questo articolo contiene video

Dal punto di vista del benessere il 2014 è stato una “boccata di ossigeno” rispetto agli abissi toccati nei periodi più bui della crisi, ma ancora la ripartenza non riguarda tutti gli italiani, con alcune diseguaglianze che vanno anzi aumentando. (continua la lettura)

Archiviato con:                 

Natalità e Nomi in Italia nel 2014. In calo le nascite, Francesco e Sofia i più diffusi questo articolo contiene video

Nel 2014 sono stati iscritti in anagrafe per nascita 502.596 bambini, quasi 12mila in meno rispetto al 2013, 74mila in meno sul 2008. A livello nazionale si conferma il primato del nome Francesco (rafforzato nel corso degli ultimi 2 anni (continua la lettura)

Archiviato con:                 

Dati sulla mobilità interna nazionale dell’ISTAT. Saldo (molto) negativo in Basilicata

Nel 2014 si sono registrati 1 milione e 313mila trasferimenti di residenza nell'ambito dei confini nazionali, il 3,6% in meno del'anno precedente ed il valore più basso dal 2009. Saldo negativo per tutte le regioni del Mezzogiorno, con valori elevati (continua la lettura)

Archiviato con:         

Volontariato: 2 milioni di euro per promuoverlo al Sud

Volontariato e Mezzogiorno non vanno d'accordo. Lo dice l'Istat e la Fondazione con il sud lancia un progetto per favorire il radicamento della cultura solidale. (continua la lettura)

Archiviato con:             

Istat: cala il rischio povertà-esclusione al Sud al 46,4%

Al Nord è al 17,3%. I redditi del Mezzogiorno più bassi del 17% (continua la lettura)

Archiviato con: