Articoli con argomento: ‘Fim’

Ex Ilva: iniziate assemblee in vista dello sciopero del 20/7

In una nota Fim considera "inaccettabile che si continui a prendere tempo a discapito dei lavoratori e del territorio che attendono, ormai da tempo, un serio piano di investimenti" (continua la lettura)

Archiviato con:         

Stellantis Melfi, accordo con organizzazioni sindacali per lo stabilimento lucano

"Dopo 36 ore ininterrotte di confronto si è addivenuti in primis a certificare che, a partire dal 2024, a Melfi sarà allocata la produzione di 4 nuovi modelli elettrificati ed in più un’area di assemblaggio batterie elettriche; nel contempo a (continua la lettura)

Archiviato con:                                     

Aree industriali potentine. Giorni decisivi per risolvere vertenza Giuzio questo articolo contiene video

Potenza Area Industriale

Dovrebbe essere il Consiglio regionale lucano del 16 febbraio, con il varo di un nuovo soggetto pubblico, a dirimere la vertenza Giuzio. In ballo il futuro di 60 lavoratori e per i servizi essenziali nelle aree industriali potentine. (continua la lettura)

Archiviato con:                             

Fca: Fim Cisl, nuovi modelli e incentivi riducono calo produzione questo articolo contiene video

La Fim Cisl nazionale ha illustrato con il segretario Uliano in conferenza stampa da Torino i dati del quarto trimestre e il consuntivo 2020 della produzione degli stabilimenti italiani di Fca, compreso lo stabilimento di Melfi. (continua la lettura)

Archiviato con:                         

La denuncia dei sindacati: “Sugli autobus per Melfi non c’è sicurezza”

"Nel primo pomeriggio di oggi alcuni lavoratori della linea Ripacandida-Ginestra diretta Melfi hanno protestato per il mancato rispetto della capienza massima." (continua la lettura)

Archiviato con:                 

Anche il Basilicata scioperi per il rinnovo del contratto nazionale metalmeccanici

Potenza Area Industriale

In preparazione dello sciopero nazionale del 5 novembre proclamato da Fim, Fiom e Uilm, tra il 28 ottobre e il 2 novembre si terranno le prime 2 ore di sciopero nelle aziende metalmeccaniche della regione e assemblee con i lavoratori (continua la lettura)

Archiviato con:                 

ArcelorMittal: Fim, Fiom, Uilm dichiarano lo stato di agitazione e mobilitazione per sbloccare vertenza

Le Segreterie nazionali di Fim, Fiom e Uilm in accordo con le strutture territoriali e le RSU avviano lo stato di agitazione e la convocazione delle assemblee dei lavoratori in tutti i siti del gruppo, per realizzare le condizioni di (continua la lettura)

Archiviato con:             

Centro Oli di Viggiano, sciopero lavoratori Rt indotto Eni

FIM, FIOM, UILM: "Bardi intervenga con i vertici di Eni per ripristinate le condizioni pre Covid". Mobilitazione fino a quando non arriveranno risposte (continua la lettura)

Archiviato con:                                     

Arcelor Mittal, c’è l’intesa sulla sicurezza con i sindacati. USB non firma: “Chiusura e riconversione” questo articolo contiene video

Per l'USB mancano le misure minime di sicurezza: "Restiamo dell'idea che lo stabilimento di Taranto deve chiudere e a seguire bisogna lavorare alla riconversione. Taranto va liberata". Firmano i confederali ma "Mittal ci ascolti di più". Nessuna dichiarazione dal ministro (continua la lettura)

Archiviato con:                             

Vertenza ex Industrie del Basento: “Silenzio assordante”

E' quanto denunciano le segreterie regionali lucane di Fim Fiom e Uil, a dieci anni dalla chiusura dello stabilimento posto alla periferia di Potenza. Chiesto incontro urgente in Regione alla presenza della nuova giunta comunale. (continua la lettura)

Archiviato con: