Agosto, 2022

Terremoti: scossa 3.0 nel Foggiano, non ci sono danni né feriti

Epicentro Cagnano Varano a una profondità di 24 chilometri (continua la lettura)

Archiviato con:             

Sport, Carlo Calcagni colleziona cinque medaglie d’oro ad Oxford questo articolo contiene video

Emiliano: "Non vedo l'ora di poter incontrare Carlo per farmi raccontare cosa si prova a vincere 5 medaglie d'oro" (continua la lettura)

Archiviato con:         

Restyling del lungomare di Santo Spirito: la giunta comunale approva il progetto questo articolo contiene video

Via libera dal Comune per la riqualificazione dell'area (continua la lettura)

Archiviato con:         

Pestato dai bagnanti non aveva rapito bimba di 5 anni: cc chiariscono equivoco a Porto Cesareo

L'episodio è avvenuto ieri pomeriggio (continua la lettura)

Archiviato con:             

Orto in cimitero nel Barese, Comune di Molfetta avvia verifiche

Ripulito subito il terreno da pomodori e zucchine (continua la lettura)

Archiviato con:         

Bari, torna balneabile lo specchio d’acqua tra Torre Quetta e l’ex lido Trullo

La decisione in seguito all’esito positivo delle analisi batteriologiche (continua la lettura)

Archiviato con:             

Ex Ilva: ferie tramutate in Cig, Fim interpella Ispettorato lavoro

Segnalazione di "anomalie" fatta il 20 luglio scorso (continua la lettura)

Archiviato con:             

Covid in Puglia: 383 casi e nessun decesso, 8,7% il tasso di positività

Attualmente positive 21.077 persone, 12 in terapia intensiva (continua la lettura)

Archiviato con:     

M5S Puglia, Turco e Donno: “Restiamo con Emiliano ma l’alleanza è sui temi” questo articolo contiene video

La presentazione delle liste del Movimento 5 Stelle in Puglia, questa mattina, è stata anche l’occasione per confermare che l’intesa in Puglia con la maggioranza a guida Pd regge nonostante la rottura a livello nazionale. Con una puntualizzazione: l’accordo in (continua la lettura)

Archiviato con:                     

Matera, dai sindacati una catena umana contro il degrado della sanità locale questo articolo contiene video

L'intento di Cgil, Cisl e Uil è quello di sollecitare investimenti, adeguamento degli organici, ripristino di servizi di un'offerta sanitaria sempre più carente. Il presidio organizzato il 3 settembre, davanti all'ospedale "Madonna delle Grazie". (continua la lettura)

Archiviato con: