Bisceglie, conclusa la X edizione di “Libri nel Borgo Antico”

Un weekend all’insegna della letteratura a Bisceglie: conclusa con grande successo l’edizione 2019 del “Libri nel Borgo Antico”

Tre giorni per un weekend all’insegna dei libri e della letteratura. Si è concluso a Bisceglie l’edizione 2019 del “Libri nel Borgo Antico”, la rassegna promossa dall’associazione Borgo Antico, che ha registrato nelle tre serate un grande successo in termini di numeri di presenze.

Il borgo della città è stato animato da incontri, letture e presentazioni: la X edizione della manifestazione ha vissuto in quel borgo medievale fatto di scorci che raccontano il vissuto antico e nobile di una cittadina di mare. Tra gli autori presenti anche la materana Caterina Ambrosecchia che con il suo “Sette secondi “ edito da Gelsorosso, ha incartato i pubblico presente dialogando per l’occasione con la giornalista Elisa Forte.

L’autrice materana ha ambientato il suo romanzo in una terra a lei cara, la Grecia. Le protagoniste quattro giovani donne al loro primo viaggio insieme. Con il loro zaino pieno all’inverosimile, approdano a Mykonos. Quella terra affascinante diventa il luogo di partenza per intraprendere un cammino inaspettato dentro loro stesse, nel tentativo di liberarsi dal proprio passato e dalle proprie paure.

Le piazzette medievali nelle tre giornate sono state palcoscenico per decine di scrittori, politici e giornalisti che hanno conversato sulle loro ultime pubblicazioni. Spazio importante riservato anche ai talenti in erba e alle case editrici del territorio.è stato un autentico salotto letterario all’aperto a ingresso libero e gratuito per tutta la durata del festival.