Arif, il Consiglio regionale vara il commissariamento. I sindacati: “Bene, ora risposte per il personale”

Nuove competenze in tema di Xylella per l’Agenzia che adesso dovrà individuare i nuovi dirigenti
Agenzia commissariata, con commissario e due subcommissari da nominare, e nuove funzioni assegnate legate alla Xylella. Con 27 voti a favore il Consiglio regionale pugliese vara il riordino dell’Arif, mettendo alla porta l’attuale commissario Ragno così come chiesto dall’assessore Di Gioia nella conferenza stampa di inizio anno in cui si dimise ponendo le sue condizioni per il rientro in Giunta. I sindacati, che fin dalla mattina avevano presidiato il palazzo del Consiglio, plaudono all’approvazione della legge ma chiedono immediate misure sulle assunzioni.

 

Share Button