Bari, al Bif&st la prima mondiale del documentario su Mimì Notarangelo

Il 3 maggio l’evento nel cinema Galleria, alla vigilia della presentazione a Matera
Un ladro di anime, con la sua arte, la fotografia, che ha immortalato per sempre un pezzo di storia di Matera e non solo. “Ladro di anime” è proprio il titolo scelto dal regista David Grieco per il documentario su Mimì Notarangelo, che sarà presentato il prossimo 3 maggio nel teatro Galleria di Bari in occasione della penultima giornata del Bif&st. Una doppia presentazione, a Bari e a Matera il giorno successivo, che lega ancora di più le due città nell’anno della Capitale della Cultura 2019.

 

Share Button