Migranti sfruttati e vittime di violenze: la posizione del Garante dei diritti dei minori della Regione Puglia, Ludovico Abbaticchio - trmtv

Migranti sfruttati e vittime di violenze: la posizione del Garante dei diritti dei minori della Regione Puglia, Ludovico Abbaticchio

Investire sui minori per i loro futuro. Mai come oggi questa frase sembra un obbligo soprattutto per i minori non accompagni: investire su di loro per evitare che, superati i 18 anni più un giorno, si finisca in mani sbagliate. È l’altra faccia di un Italia che continua a sfruttare migranti scappati dal mare ma che una volta giunti in Italia trovano solo il deserto. E l’ennesima tragedia, quella di Foggia, fa riflettere su quanto il Governa abbia l’obbligo morale di tutelare i minori non accompagnati perché una volta adulti possono entrare a far parte di giri sbagliati, di sfruttamento e prostituzione. L’educarli in giovane età serve a tutelarli una volta maggiorenni. È un investimento che la Regione deve fare per il bene del paese intero.

Share Button