Si conclude questa sera a Gioia del Colle la terza edizione del “Palio delle Botti” Trofeo Vino Primitivo - trmtv

Si conclude questa sera a Gioia del Colle la terza edizione del “Palio delle Botti” Trofeo Vino Primitivo

Musica, tradizioni e soprattuto vino. Gioia del Colle è anche questo. D’estate per due giorni si respira area medievale ma in chiave modera, grazie al Palio delle Botti che fa incontrare gli elementi della tradizione con quelli della contemporaneità. L’attesa ormai corsa con le botti, giunta alla sua terazae dizione, riesce ad unire il gioco di squadra degli spingitori che corrono tra le vie cuore della città, con l’arte perchè spingo botti dipinta per l’occasione da artisti locali. un occasione non solo per runire la città intorno alla sagra – che viene allestata partendo dal castello Federiciano normanno svevo fino alla piazza principale del paese – ma è un modo per far conoscer le cantine del territorio che negli ultimi anni stanno riscuotendo un grande successo anche a livello internazionale. Mercatini, aree animate, musica, sbandieratori e anche un corteo storico: il palio delle botti è anche questo. Nove le cantine che si stanno sfidando in questa terza edizionbe e questa sera l’atteso finale per la conquista del titolo.

Share Button