Regione Puglia, Emiliano: “Direttori generali della Asl? Non lo so”

Impasse ormai prolungato. “Criteri sbagliati, i candidati rischiano di dover rifare la selezione in caso di problemi”
Direttori generali delle Asl, questi sconosciuti. La procedura di nomina dei responsabili delle Aziende sanitarie pugliesi sembra essersi arenata di fronte a poco comprensibili criteri di valutazione, a ormai quasi quattro mesi dalla nomina dei commissari e a oltre due dall’inizio della procedura dei valutazione dei candidati. E Michele Emiliano non sembra aprire spiragli verso una soluzione immediata del problema, sebbene auspicata e perfino annunciata da molti. Il presidente, che è anche assessore regionale alla salute, si scaglia poi proprio contro i criteri di scelta.

 

Share Button