Aliano festeggia San Luigi: “Amare senza paura”

Tutti ad Aliano nella provincia di Matera, capitale europea della cultura, per la festa di San Luigi Gonzaga, in processione con l’icona di Maria santissima del sacro monte di Viggiano, nell’anno giubilare straordinario concesso alla chiesa di San Luigi, per il 450esimo anno dalla nascita del Gonzaga nobile d’animo, ribelle al potere e agli sfarzi familiari. Terminerà, l’anno giubilare, il 9 marzo del 2019, anno di Matera. Per l’occasione, l’annuncio di due doni per la comunità di Aliano.

Compatrono di Napoli, Luigi è protettore dei giovani. Ma a tutti si rivolge il vescovo di Gaeta, mons Luigi Vari, nell’omelia. “Chiediamoci sempre se siamo pastore di qualcuno. Proviamo a essere germoglio per debellare odio, rabbia e corruzione”. Giovane, come pure Maria, Luigi insegna ad investire il prossimo di amore, senza paura. Un messaggio quanto mai attuale.

Dopo le celebrazioni, la festa. Il video mapping sulla facciata della chiesa dedicato a San Luigi, alla madonna di Viggiano e a Carlo Levi. La musica, infine, della tradizione popolare lucana “Amarinai”.

Share Button