Bari, nuove prospettive per la lipodistrofia - trmtv

Bari, nuove prospettive per la lipodistrofia

Un focus nel corso degli Incontri italiani di Endocrinologia: “Una malattia rara
Una malattia rara e difficile da diagnosticare. La lipodistrofia causa perdite di grasso in alcune parti del corpo, non nella sede abituale del tessuto adiposo, e porta ad alterazioni ormonali e metaboliche pesanti per i pazienti che vedono seriamente compromessa la propria qualità della vita. Se ne è parlato a Bari in un incontro promosso dall’Osservatorio Malattie Rare nel corso degli incontri italiani di endocrinologia e metabolismo organizzati dalla SIE. Fondamentale il ruolo dell’Aipli, l’associazione dei pazienti colpiti da lipodistrofia.
https://www.youtube.com/watch?v=GlJUUHR90Ec
Share Button