Banda ultra larga, a Bari entro il 2018 si navigherà con la fibra a 1 gigabyte al secondo

Il capoluogo pugliese tra le cinque città scelte da Enel per il test di cablaggio di ultima generazione

Viaggiare in rete alla velocità di un gigabyte al secondo, oltre 30 volte di più rispetto ad adesso. E’ la prospettiva che i cittadini di Bari potrebbero avere nel giro di un paio di anni, quando sarà completato il cablaggio dell’infrastruttura in fibra ottica presentato da Enel nel quartiere Poggiofranco del capoluogo pugliese insieme al sindaco Antonio Decaro.

Un’opportunità per i cittadini ma anche per le imprese, dal momento che la posa dei cavi in fibra riguarderà anche la zona industriale tra Bari e Modugno.

Share Button